Gi Group

Codice etico

"Noi, con il nostro lavoro, cerchiamo di partecipare alla fatica che tutti gli uomini e tutti i popoli fanno per costruire un inizio di felicità".


SOCIAL COMMITMENT

Gi Group Codice etico

Codice etico

Il Codice Etico si allinea con la richiesta delle Nazioni Unite di “abbracciare, sostenere e mettere in atto quell’insieme di valori fondamentali in materia di diritti umani, standard di lavoro, ambiente e lotta alla corruzione” codificati nella Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, nella Dichiarazione dell’International Labour Organization sui principi e diritti fondamentali nel lavoro e nei Dieci principi Global  Compact riguardo a Diritti Umani, Lavoro, Ambiente e Anti-corruzione.


In qualità di Global Corporate Member dell’International Confederation of Private Employment Agencies, Gi Group SpA  aderisce al Codice di Condotta CIETT e si riconosce nelle Linee Guida OCSE destinate alle Imprese Multinazionali, che “enunciano principi e standard di buone pratiche conformi alle leggi applicabili e alle norme riconosciute a livello internazionale”.

In questa cornice, il Codice Etico esprime l’insieme dei valori e dei principi che il Gruppo (in seguito anche “Gi Group”) ha deciso di adottare nello svolgimento della propria attività e nel rapporto con tutti i propri interlocutori (Stakeholders) e rappresenta parte integrante dell’assetto di Corporate Governance di Gi Group.

Il presente documento è emanato e adottato dalla Capogruppo e si ritiene valido per tutte  le Società del Network, che lo condividono formalmente, veicolandolo con le più opportune azioni di diffusione e formazione.
Le sue linee guida e i principi quivi contenuti plasmano ogni eventuale codice di secondo livello, ogni ulteriore regolamento o policy, espresso dalle singole Società del Gruppo in risposta ai requisiti cogenti che regolano le attività delle diverse Country, per dettagliare i diversi aspetti del business e delle relazioni aziendali.

Il Codice Etico è punto di riferimento vincolante cui collaboratori e Dipendenti – ad iniziare da amministratori e manager – devono rivolgersi per orientare il lavoro quotidiano, le azioni e le relazioni interpersonali all’interno dell’Impresa e nei confronti della società e del mercato: in nessun caso, la convinzione di perseguire gli interessi e gli obiettivi della Società di appartenenza può legittimare la violazione delle norme del Codice Etico, che prevarrà su qualunque regolamento interno, procedura o rapporto contrattuale che dovesse eventualmente confliggere con esso.

Gi Group auspica che i propri Stakeholders si riconoscano nei valori posti a fondamento del Codice Etico, che li condividano e li applichino come base di una gestione degli affari guidata dai principi di integrità, lealtà, correttezza, trasparenza, rispetto delle regole e della legge, e assenza di conflitto di interessi aziendali o personali.




Download


Guide
Codice etico